mercoledì 26 settembre 2012

Ignoranza e disservizi Atac

Questa mattina ho fatto notare, tramite Twitter, ad Atac, al Comune di Roma ed al Sindaco Alemanno che la linea autobus 778 ha una frequenza di 50 minuti.

Mi e' stato risposto, dopo diversi tweet nei quali ho fatto notare che sul loro sito ci sono le informazioni relative alla linea, che il 778 non e' di loro competenza ma di Roma TPL scarl.

Ma il problema del disservizio e del modo spocchioso di rispondere e' il minimo rispetto a quanto accaduto al ritorno, per la precisione a mia figlia.

Dopo aver atteso 50 minuti, come al solito, si e' vista rifiutare la fermata dall'autista, che con un ditino e una scrollata di spalle, la giustificava con un "e' tutto pieno" !!!!

Nella fotografia scattata al volo si puo' notare, oltre al logo Atac in riferimento a quanto detto sopra, che l'autobus era praticamente vuoto !!!!

Forse, anzi sicuramente, l'autista usa questo stratagemma per accorciare i tempi di attesa ( zelante ), sfruttando il fatto che la maggior parte degli occupanti del bus sono davanti e quindi subito visibili a chi attende. Rimane di fatto che questo arbitrio non gli e' dovuto e che, se anche fosse pieno, deve comunque fermarsi, del resto per 1,50 euro ci possiamo anche ammassare gli uni sugli altri !!!!!!!!!!!!

Mi piacerebbe sperare in un qualcuno che prenda provvedimenti ma, visti i presupposti con Atac che nega l'appartenza di questa linea alla sua azienda e Roma TPL che non ha riferimenti di nessun tipo, ne Web ne telefonici, credo proprio che cio' rimarra' una mera speranza !!


2 commenti:

  1. A Cesare quel che è di Cesare. le linee gestite dalla società privata roma tpl sono in fondo a questa pagina

    http://www.agenziamobilita.roma.it/trasporto-pubblico/il-trasporto-pubblico-a-roma-si-muove-con-atac-e-roma-tpl.html

    RispondiElimina
  2. Il Cesare in questione ha un logo ben preciso .... ATAC !!

    Io insisto su questo punto !!
    Se salgo su un bus Atac reclamo con Atac, se poi il bus e' Roma tpl allora Atac potrebbe spiegarci come mai vengono usati loro mezzi.

    Peraltro non crede che sia strano che il gestore Atac dia informazioni sulle attivita' di un suo concorrente sul proprio sito ???

    RispondiElimina

Il tuo commento sarà visionato e se ritenuto idoneo verrà pubblicato....